lunedì 15 maggio 2017

Un amore così grandeeeeeeeeeeee, un amore così..........

 
Che Verona sia la città dell'Amore non c'è dubbio.
 
Ce lo confermano i milioni di turisti, le coppie che si baciano sotto il balcone di Giulietta, le persone che arrivano nella nostra città per il San Valentino, le centinaia di coppie che vanno in Arena per assistere ad un concerto romantico sotto le stelle.

Negli ultimi anni anche il mondo del cinema ci ha scelti come location per delle pellicole molto interessanti ed ora arriva lui, il film che raggruppa l'Amore, la Lirica, la Musica, il Canto, il Romanticismo: «Un amore così grande», di coproduzione scaligero-russa con un cast diviso tra un set d’eccezione, l’anfiteatro Arena e la magica città di San Pietroburgo, dove si terrà l’ultima settimana di riprese.
 
Il sodalizio con la Len Cinematografica, casa produttrice di Stato russa, è stato ufficializzato nei giorni scorsi a San Pietroburgo, «grazie all’intervento di Flavio Mastrangelo, direttore artistico dell’Orchestra del Museo di Stato Ermitage»
 
Al viaggio per stringere questi accordi nella metropoli di San Pietroburgo hanno partecipato anche la senatrice Patrizia Bisinella e il sindaco di Verona Flavio Tosi, «in rappresentanza della nostra città e dell’amicizia culturale".

Nessun commento:

Posta un commento