martedì 13 gennaio 2015

Amami ancora...

...baciami ancora, stringimi ancora.

La magia del Natale è ormai quasi dimenticata, presi nuovamente dal ritmo frenetico degli impegni di tutti i giorni: la casa, il lavoro, i figli, i fidanzati, le faccende da sbrigare, le rogne da risolvere, i problemi che ci assalgono.
 
Ma in questo inizio di anno che è stato purtroppo caratterizzato da molte brutte notizie, vorremmo provare a conservare un po' di quella gioia che avevamo quasi tutti (almeno così speriamo) nei nostri animi, per far sì che l'amore trionfi ancora un po' su tutto.
 
San Valentino è la prima prossima occasione per manifestare l'amore, ma non solo quello per il proprio compagno, fidanzato, per la propria moglie, donna, amante (ops!forse non si poteva scrivere), ma quell'Amore Universale per tutto quello di positivo che ci circonda... per i bambini malati, gli animali indifesi, gli anziani lasciati da soli, gli emarginati, i deboli...
 
...per il sole al tramonto, il gelato alla nocciola, i baci perugina, il sugo della mamma, il popcorn color grande puffo, le passeggiate all'alba, i cornetti caldi a notte fonda, il coppetto dei fritti misti, le tigelle...
 
...il profumo della salsedine, la coperta calda sul divano, la cioccolata con la panna, il panino salsiccia e crauti, il primo caffè del mattino, l'ultimo pensiero della notte, l'abbraccio che non dovrebbe finire mai.