sabato 29 settembre 2018

Al centro



Noi ci siamo stati, con lui, in prima fila. Attendevamo da ora quel momento, in cui l'Arena sarebbe stata stravolta, col palco al centro, col pubblico attorno, ovunque, senza una fine, un cerchio continuo, come una volta.

Non sappiamo dire se ci è piaciuto. Se è stato meglio o peggio. Non sappiamo dire se è stata la scelta giusta o se doveva rimanere tutto com'era. L'unica cosa che sappiamo è che è stato lo spettacolo dell'anno.

Ballerini da pelle d'oca. Ovunque. Sul palco. Al centro. Attorno. Effetti speciali. Uno dietro l'altro. Senza sosta. Senza tregua. Canzoni (eh che canzoni!), le nostre. Quelle di tutta una vita: la nostra, la sua. In loop. Come se stessimo ascoltando un vecchio disco, però dal vivo. Assieme a tutto il resto. Con i ricordi che si accavallavano l'uno sull'altro, come i sentimenti.

Noi ci siamo stati e non sappiamo dire altro... perché abbiamo ancora il fiato corto, sospeso, là:
Al Centro.

sabato 31 marzo 2018

Non solo vino


Una volta era Vinitaly, una manifestazione di qualche giorno esclusivamente dedicata agli operatori del settore del vino.

Oggi è diventato un evento, l'evento, ossia un vero e proprio show, un momento anche conviviale per chiunque sappia apprezzare un buon bicchiere di vino.

Numerosi gli avvenimenti che fanno da cornice ad una delle manifestazioni fieristiche più famose e visitate del mondo. Un'occasione unica per visitare anche Verona e le sue bellezze.








martedì 13 febbraio 2018

Run to Love

Non lo so se la parola amore e la parola maratona abbiano una stretta correlazione, ma penso che qualche correlazione la si possa trovare.

In amore, del resto, spesso si corre. Si corre dietro alla persona amata (e non sempre la si raggiunge), si corre per rimanere sempre ai primi posti nel cuore di chi si vuole bene, si corre per rendere la vita dell'altro ricca di emozioni.

Non lo so se il rapporto di coppia possa essere visto come una continua corsa, ma forse come una maratona sì: una lunga passeggiata, continua, a passo instancabile, per un percorso inizialmente ben definito ma che può essere variato lungo il cammino, l'importante è che venga fatto insieme.

Chissà se questo è il senso della Giulietta & Romeo Half Marathon. Magari non c'entra proprio nulla, ma a noi oggi piace immaginarlo così.

sabato 21 ottobre 2017

La felicità in una carezza

Accarezzare un gatto per qualche minuto ha effetti positivi sul cervello umano perché favorisce il rilascio dell’ “l’ormone della felicità”, ovvero dell’ossitocina. Questo ormone, infatti, aiuta ad alleviare lo stress, a rilassarsi e ad abbassare il battito cardiaco.
 
Non perdetevi pertanto l'eccezionale mostra dei gatti più belli del mondo prevista in Gran Guardia nei giorni 11 e 12 novembre.
 
Potrebbe essere anche un'occasione special per visitare le alter bellezze di Verona.
 
MIAO a tutti.

domenica 10 settembre 2017

Elisa here we are!

Oggi piove a Verona. Ma noi la stiamo aspettando. Sembra quasi una giornata già di tardo autunno. Ma noi la stiamo aspettando. Sappiamo che sta facendo le prove da mesi. E anche noi le stiamo facendo (come pubblico). Perchè la stiamo aspettando.
 
20 anni di Elisa. 20 anni di canzoni. 20 anni di concerti. 20 anni di testi che ci sono entrati dentro al cuore e nell'anima. 20 anni di parole che abbiamo trascritto su un post it, su un vetro col rossetto rosso, in un biglietto d'auguri, alla fine di un libro di scuola, su "una pagina bianca". Anche la nostra anima è spesso volata in questi anni.
 
20 anni di Elisa. 20 anni di noi.
 
 

lunedì 15 maggio 2017

Un amore così grandeeeeeeeeeeee, un amore così..........

 
Che Verona sia la città dell'Amore non c'è dubbio.
 
Ce lo confermano i milioni di turisti, le coppie che si baciano sotto il balcone di Giulietta, le persone che arrivano nella nostra città per il San Valentino, le centinaia di coppie che vanno in Arena per assistere ad un concerto romantico sotto le stelle.

Negli ultimi anni anche il mondo del cinema ci ha scelti come location per delle pellicole molto interessanti ed ora arriva lui, il film che raggruppa l'Amore, la Lirica, la Musica, il Canto, il Romanticismo: «Un amore così grande», di coproduzione scaligero-russa con un cast diviso tra un set d’eccezione, l’anfiteatro Arena e la magica città di San Pietroburgo, dove si terrà l’ultima settimana di riprese.
 
Il sodalizio con la Len Cinematografica, casa produttrice di Stato russa, è stato ufficializzato nei giorni scorsi a San Pietroburgo, «grazie all’intervento di Flavio Mastrangelo, direttore artistico dell’Orchestra del Museo di Stato Ermitage»
 
Al viaggio per stringere questi accordi nella metropoli di San Pietroburgo hanno partecipato anche la senatrice Patrizia Bisinella e il sindaco di Verona Flavio Tosi, «in rappresentanza della nostra città e dell’amicizia culturale".

domenica 22 gennaio 2017

Maledetta primavera

Non sembrerebbe dal freddo e dal gelo delle ultime settimane ma, pian piano, lei sta arrivando.
E' ancora lontana. Ma si sta avvicinando.
Tanti la bramano. Tanti la invocano.
Eppure mi verrebbe da dire realmente "che fretta c'era (c'è), maledetta primavera!".

Sì, perché l'inverno ha pur sempre il suo fascino. Perché l'inverno ovatta le corse frenetiche di tutti i giorni. Ci rende più lenti, forse. Più riflessivi, forse. Perché l'inverno ci gela alcuni pensieri. Perché l'inverno porta il Natale, la voglia di stare a casa, il desiderio di guardare un film sul divano, di rinchiudersi in 4 mura, con amici, parenti, famiglia. 

Perché l'inverno porta la neve.
E ditemi voi come si fa a non innamorarsi con una neve così. Di qualcuno. Di qualcosa.